Gara Cotechino 2015

Date 7 dicembre 2015

Doppia vittoria: le aziende agricole Gipponi di Formigara e Brugnole di Spoldi da Trigolo si aggiudicano, pari merito, il primo posto a Maleo nella gara dei cotechini. La seconda edizione della gustosa sfida è Organizzata dall’Associazione culturale ArteVino Maleo. L’evento è nel programma “Natale a Villa Trecchi –Una Cantina di Presepi”, organizzato dal Comune di Maleo in collaborazione con l’Associazione ArteVino. Coordinatore? Dante Sguazzi, consigliere comunale con delega alla valorizzazione  promozione del territorio (con la collaborazione del consigliere Roberto Bacchetta). Dieci i partecipanti alla sfida “all’ultima fetta”: macelleria Polenghi di Santo Stefano Lodigiano, macelleria Croci Enrico di Croci Vittorio da Pizzighettone (vincitrice della prima edizione, ndr), macelleria Fratelli Curtarelli di Castelnuovo Bocca D’Adda, l’azienda agricola Lodigiani di Santo Stefano, la macelleria Zucchi Marco di Lodi. E ancora,macelleria Lord Salumi di Pizzighettone, azienda agricola Brugnole di Spoldi da Trigolo, spaccio agricolo Fusar Poli di Credera, l’azienda agricola Gipponi di Formigara e Bacchetta di Maleo. I cotechini sono stati valutati da una scrupolosa giuria di esperti, in una degustazione di qualità, per l’aspetto, il colore, la

consistenza e il rapporto fra parte grassa e parte magra, il profumo, il sapore e la tenuta alla cottura. Sono stati chiamati a esprimere il proprio giudizio Stefano Lambri dell’Organizzazione nazionale assaggiatori di Salumi di Lodi, il consigliere regionale Pietro Foroni (ex sindaco di Maleo), il presidente dell’Associazione provinciale Macellai Marco Mola e Giulio Castelvecchio, esperto di ristorazione. La gara all’insegna della tradizione gastronomica lodigiana e natalizia è stata preceduta dal concerto di Natale delle «Piccole Note», il coro di voci bianche guidato dal soprano Eva Grossi accompagnato dalle melodie di Laura Bassi al flauto. Appena è calato il buio, il falò nel cortile di Villa Trecchi ha scaldato i presenti animati dal folklore dell aband bergamasca «Baghèt Band» con cornamuse e canti popolari. Terminata la sfida, la giornata di festa si è  conclusa con una degustazione gratuita per tutti di cotechino caldo con lenticchie. Prossimo appuntamento? Martedì 5 Gennaio alle 21, sempre in Villa Trecchi, per il concerto della band «Gianluca Gennari & I Tortelli Cremaschi» con distribuzione di vin brulè.