ArteVino 2010

Date 1 giugno 2010

Maestri del ‘900. Ritorno a Villa Trecchi

A cura di Tino Gipponi

Con la sesta edizione di Arte-Vino a Maleo, Villa Trecchi festeggia un rilevantissimo avvenimento artistico con la seconda parte espositiva della collezione Rosa Mazzolini, da lei donata con gesto munifico alla diocesi di Piacenza.
“Maestri del ‘900. Ritorno a Villa Trecchi” è appunto il titolo della mostra che si aggiunge a quella del 2008 in questo stesso luogo e completa, nella selezione delle opere più significative, la raccolta Mazzolini.
L’assunto dell’esposizione è una conferma della qualità della manifestazione che nel richiamo delle precedenti cinque, sempre a cura di Tino Gipponi, testimonia una linea continua lontana dalla dilagante attualità delle mostre a tutti i costi, per non presentare rassegne, come scrive nel catalogo il curatore, da imparentare “al fenomeno della mostrite che tende a confondere le cose, con esposizioni pretestuose o non necessarie che spesso contraddicono per non rispetto filologico e di qualità l’assunto dello strillo della titolazione”.
Maestri del ‘900 invece sì, con i nomi di De Chirico, Campigli, De Pisis, Rosai, Carrà, Sironi, Fontana, Capogrossi, Birolli, Crippa, Baj, Manzoni, Tancredi, Marussig, Tosi, Tomea, Cassinari, tanto per fare una summa di nomi importanti il cui richiamo è coerente con il valore delle opere esposte.