Mostra Fotografica 2015

Date 2 giugno 2015

L’Adda da Lecco al Po

Volando sopra il fiume in mongolfiera

 

di Mario Donadoni

 

La mostra è promossa e realizzata, per la manifestazione ArteVino 2015, dal Parco Adda Sud.

 

 

La geografia del nostro immaginario è ormai composta in modo bizzarro: abbiamo grande familiarità con ciò che sta a venti ore di aereo dall’Italia, ma non abbiamo idea di dove finiscano i fiumi che scorrono sotto casa nostra. Si è verificato un singolare rovesciamento rispetto a quella che è stata, per millenni, la vita dei nostri antenati. Conoscevano alla perfezione il microcosmo del loro villaggio, paese, città e avevano nozioni assai vaghe del resto del mondo. Noi contemporanei siamo colpiti dal difetto visivo tipico della tarda età: come i presbiti, vediamo male ciò che ci sta vicino e distinguiamo senza fatica quello che è lontano. Questo libro vuol essere innanzitutto un correttivo visivo, un paio di occhiali per indagare, con sguardo più attento e curioso, ciò che l’occhio ormai non degna più di attenzione per un eccesso di consuetudine.
Perché la mongolfiera? Innanzitutto, perché la mongolfiera è bellissima. Vederla gonfiarsi progressivamente e prendere forma è un’emozione che ogni volta ti regala un’euforia infantile. Inoltre volando con essa è stato possibile realizzare immagini assolutamente inedite: panoramiche dall’alto per esempio. La velocità di crociera molto moderata consente una tranquillità di indagine difficile da ottenere con altri mezzi, e ha permesso di studiare il paesaggio in ogni singolo dettaglio, compiendo in volo scoperte straordinarie che mi davano l’inebriante sensazione di diventare esploratore e scopritore dell’ignoto che abbiamo sotto casa.
A proposito… l’ultima immagine mostra come l’Adda conclude il suo percorso in pianura confluendo nel Po. Buona navigazione.